per

Sei un autore bersaglio di odio online?

Rispondi a qualche domanda, scopri se sei vittima di reato e cosa possiamo fare per difenderti

COS'È SUCCESSO?

NOI POSSIAMO AIUTARTI

Discriminazione

Offesa/Illazione

Minaccia

Cos'è l'odio d'autore?

Potrebbe essersi configurato un reato

verso generi letterari specifici,

verso l’autore per la provenienza geografica, l’orientamento sessuale e/o politico

screditare l’autore, attribuendo il suo successo a motivi diversi dal merito

di fare o richiesta di dare qualcosa in cambio di recensioni positive o copie acquistate

Ti riconosci in una di queste situazioni?

La libertà di espressione è un diritto fondamentale. E la scrittura è una delle modalità per esercitare questo diritto. I social network dovrebbero aumentare gli spazi di manifestazione del pensiero, capita invece che facciano da sfondo a manifestazioni di violenza, volte a ferire, intimidire, censurare. 

bookabook, grazie alla partnership con Chi Odia Paga fornisce gratuitamente il feedback digitale, uno strumento che permette a tutti i suoi autori e lettori di capire se sono vittime o meno di reati di odio online, aiutandoli a difendersi tramite supporto tecnico e legale

Scopri subito se sei vittima di reato

e conosci i tuoi diritti, è gratis

che cos'è?

Il feedback digitale è un documento che puoi richiedere gratuitamente e che viene generato automaticamente rispondendo ad una breve lista di domande. 

cosa c'è scritto?

Il feedback digitale contiene tutti i riferimenti della giurisprudenza sul tuo caso specifico, ti informa sui tuoi diritti e sa consigliarti verso quali servizi di tutela muoverti.

è sicuro?

Certamente, richiedendo il feedback non viene avviata nessuna procedura legale a carico tuo o di altri, i tuoi dati saranno al sicuro. Solo tu saprai di averlo richiesto e solo tu deciderai come utilizzarlo.

Ti permette di avere un primo quadro della situazione e di capire se sei stato effettivamente vittima di un reato, in base alla normativa vigente, informandoti in modo trasparente su quali sono i tuoi diritti. Costituisce in ogni caso un'ottima base di informazioni da presentare a un avvocato qualora tu volessi procedere con un'azione legale.

a cosa serve?

Feedback Digitale

Mariella Martorelli

autrice di Fenix e La chiave di Thuta

ha subìto più volte tentativi di estorsione di materiale intimo in cambio di copie acquistate

Testimonianze

I reati connessi all'odio d'autore

Costringere qualcuno, mediante violenza o minaccia, a fare od omettere qualcosa con l'intento di trarne un vantaggio per sé o per altri. La minaccia è uno degli elementi necessari per la configurazione del reato di estorsione

Diffamazione

Offesa e discredito della reputazione di un’altra persona quando questa non è presente. Per reputazione si intende quel senso di dignità personale, la stima diffusa nel nostro ambiente sociale, l'opinione che gli altri hanno di noi

Critica eccessiva e sgradevole, che incita all’odio e all'intolleranzaal pregiudizio e alla paura nei confronti di una persona o di un gruppo di persone accomunate da etnia, orientamento sessuale o religioso, disabilità, appartenenza culturale, sociale, politica

Pensi di esser stato vittima di uno di questi reati?

Hate speech

Minaccia e estorsione

Quali sono i vantaggi?

Garantiamo la riservatezza di tutte le informazioni che deciderai di 

condividere con noi

Richiedendo il feedback 

non si avvia nessuna 

procedura giudiziaria

Bastano pochi clic per 

conoscere i tuoi diritti, 

comodamente da casa tua

Il nostro feedback è stato sviluppato insieme a  giuristi esperti 

in cyber crime 

PERCHÈ SCEGLIERCI

FACILE E VELOCE

NESSUNA AZIONE LEGALE

TECNOLOGIA PROFESSIONALE

SICUREZZA DEI DATI

L'odio online è un fenomeno molto complesso. Sui social le persone scrivono senza filtri, eccedendo in opinioni personali che non si sognerebbero mai di riferire di persona. Lo schermo diventa scudo e spersonalizza la vittima di turno rendendola un oggetto al di là della realtà, priva della sua umana fallibilità. Nell'esercizio della cattiveria online l'altro sparisce proprio in quanto altro, e diventa una sorta di rappresentazione della tanto temuta diversità che, come tale, va aggredita. Bisognerebbe ricordarsi continuamente che dall'altra parte dello schermo c'è un essere umano. Tale e quale a noi. La rabbia è di per sé un'emozione molto vivida alla quale, già in condizioni ordinarie, è difficile rinunciare; per questo motivo le persone si contagiano facilmente le une con le altre sommando alla propria la rabbia altrui e amplificandone portata e contenuti.

Malusa Kosgran

Autrice BookaBook

Scopri subito come tutelarti

Compila il questionario e ricevi il nostro feedback digitale.

È totalmente gratuito

Parlano di noi

con il sostegno di

CHI SIAMO

Seguici su

Copyright © 2020. All rights reserved.



COP s.r.l - P.IVA: 10290890960

Capitale sociale versato: 13.500,00 Eur

Sede legale: Via Giosuè Carducci, 8 - 20123 Milano (MI)

FAQ

Informativa sulla privacy


hai bisogno di aiuto? 

scrivici a info@chiodiapaga.it